Monitoraggio continuo contro le sovratensioni dei generatori eolici

 

Monitoraggio continuo Phoenix Contact

 

In quanto componenti rilevanti per la sicurezza, i dispositivi di protezione contro le sovratensioni sono parte essenziale delle turbine eoliche. Infatti, nel monitoraggio continuo e nella manutenzione predittiva, le informazioni sullo stato e sulle prestazioni di questi componenti, nonché sullo stato dell’impianto stesso, svolgono un ruolo importante. ImpulseCheck acquisisce tutte queste informazioni e le rende disponibili anche nell’IoT (internet delle cose).

Il messaggio verde di OK di una tipica indicazione di stato di un dispositivo di protezione contro le sovratensioni – di seguito denominato anche SPD (Surge Protective Device) – che viene rilevato sul dispositivo stesso o letto tramite contatto di segnalazione remota, non consente di trarre conclusioni sullo stato corrente dello scaricatore. Allo stesso modo è sconosciuta l’esposizione specifica a correnti impulsive e sovratensioni transitorie verificatasi dal momento dell’installazione. La verifica di una tale indicazione nell’ambito delle operazioni di manutenzione ha quindi un valore informativo limitato. La protezione contro le sovratensioni potrebbe fallire il giorno successivo come tra qualche anno.

LEGGI LA PUBBLICAZIONE COMPLETA

 

 

 

Articolo scritto da Giardino delle Competenze
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Vuoi collaborare con noi per creare e far pubblicare i tuoi articoli?

GIARDINO DELLE COMPETENZE
+39 039 6886101
info@giardinodellecompetenze.it
P.IVA e C.F. 09277020963

© 2020 Giardino delle competenze. All Rights Reserved. Powered by Primaklasse|Privacy Policy